PICCOLA DOTTRINA

Specchio di Facebook.


PREGHIERA DI MAGNIFICAZIONE

Sia esaltato Dio, in tutta la sua gloriosa magnificenza,

Egli creò i cieli, la terra e ogni specie,

Egli è l'onnipotente e l'onniscente,

ne v'è che possa sottrarsi al suo comando:

le fiere più temute sono a lui mansuete,

i mari si ritirano a una sua parola,

i venti stan quieti nel suo palmo, vorrà forse l'uomo essergli ribelle?

Io ti lodo mio Dio,

perchè tu sei il perfettissimo e l'altissimo,

il possessore della giustizia e della saggezza,

l'eccelso imperatore dell'universo intero.

 

GLORIA A DIO

Gloria a Dio, per il mattino che s'illumina,

per il sole che tramonta,

per lo splendore di luna e stelle.

Gloria a Dio, per gli alberi verdeggianti,

per il silenzio della neve,

per la pioggia che cade e rigenera.

Gloria a Dio, per l'immensità del cielo,

per la vastità della terra,

per l'altezza delle montagne.

Gloria a Dio, per la vita che ci ha donato,

per le persone care che abbiamo,

per ogni gioia che ci concede.

Gloria a Dio, per la santità dei santi,

per la sapienza dei profeti,

per la giustezza dei suoi precetti.

Gloria a Dio, per il suo perdono salvifico,

per il favore con cui ci tratta

e per il Paradiso, nostro magnifico dono.

 

PREGHIERA DEL FEDELE

Dio è il mio unico Signore,

in lui confido perchè sà compiere ogni cosa,

la sua forza è invincibile,

la sua maestà risplende

e quando qualcosa mi manca o subisco un torto,

io subito invoco il Signore

ed Egli mi dà pace e conforto,

e quando un ostacolo si frappone,

o chi è avverso mi crea inciampo,

l'aiuto del Signore io supplico

ed Egli, con la sua infinita saggezza

veglia su di me e mi dirige.

Ascolta questo tuo servo Signore,

che senza la tua benevolenza son nulla!

Accetta la mia fede e il mio slancio,

che senza la tua grazia niente si ottiene!

 

PREGHIERA SALVIFICA.

Salvami dal peccato mio Dio!

L'iniquità mi stia distante,

la perversione non mi tocchi,

l'eccesso io mai raggiunga.

Salvami dal peccato mi Dio!

il male e l'errore io aborrisco,

in losche trame non voglio entrare,

nè crudeltà macchi la mia mano.

Fa che ti rispetti appieno mio Dio!

 I tuoi precetti riconosco giusti,

in essi voglio vivere e prosperare

e camminare nella tua luce,

per tutti i giorni del mio tempo.

 

PREGHIERA DEL MEZZOGIORNO.

Grazie, o Signore,

per il tuo sostentamento,

perchè nulla avrei senza il tuo volere.

Grazie, o Signore,

per i beni che posseggo,

perchè tutto da te viene e a te ritorna.

O signore clementissimo,

tu che sorreggi gli uomini e gli universi,

ricordati di quest'anima:

illumina la mia mente

e purifica il mio cuore,

ricodati di questo corpo:

non farmi mancare nulla

e proteggimi da incidenti e malattie,

sicchè grato possa volgere

questa mia vita a te.

 

PREGHIERA PER LA FAMIGLIA

Dio, Padre Onnipotente,

concedi alla mia famiglia

 percorsi rischiarati dalla tua luce

e lastricati dai tuoi precetti,

nè che alcuno di noi cada

nelle oscure tenebre del male e della perdizione,

ove albergano l'odio e la sciagura.

Dio, nostro impareggiabile tutore,

veglia su ogni membro della mia famiglia,

sii per loro il conforto che cercano,

l'aiuto su cui possano contare in ogni ora

e fa che possiamo ritrovarci sempre,

nella fede in te e in gioia fraterna,

con buone nuove e liete conferme.

 

PREGHIERA DELL'ARIDA TERRA

Oh Signore, cos'è questo scempio?

La fede è trattata da menzogna,

la bontà derisa,

la lealtà disprezzata.

Ma in questa arida terra

di tenebrosi rovi e spine velenose,

sorgerà un fiore puro e tenace,

da te benedetto,

in cui rinascerò.

 

PREGHIERA DEL DEBITORE

Signore, tu che mantieni le promesse verso i tuoi servi

e hai comandato di rispettare i patti,

fa che io possa restituire il debito,

perchè non esca dalla tua grazia

e non venga giudicato dagli uomini

inaffidabile e fraudolento.

Se ho peccato di superbia,

fidandomi troppo delle mie possibilità,

se non ho fatto giuste previsioni

di guadagni e possibili accidenti,

ti chiedo perdono e clemenza.

Ti prego, Signore, assistimi:

fa che possa restituire denaro su denaro,

che nulla manchi del mio debito al creditore,

affinchè io sia in pace fra gli uomini

e non abbia a vergognarmi al tuo cospetto,

ma viva rispettando la tua legge.

 

PREGHIERA PER AVERE LAVORO

Dio, insigne vergatore della legge,

al tuo cospetto fu data forma ai doveri,

affinchè, tramite essi, possiamo elevarci

ed essere degni della tua misericordia.

Dovere dell'uomo è lavorare,

perchè ingrato fu verso il benessere concessogli,

dovere dell'uomo è la fatica,

perchè ingrato fu verso i tuoi benefici.

Concedimi, Dio magnanimo,

di poter assolvere al mio dovere:

dammi il lavoro che cerco,

perchè in esso possa corrispondere al tuo volere,

perchè nel lavoro trovi fede ed armonia

ed abbia un buon e giusto sostentamento,

per me stesso e per i miei cari.

Concedimi fiducia, Dio fidato!

Faccio promessa di non dimenticare,

di condurmi rettamente e non peccare

e già da adesso ti ringrazio.

Sito web gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!